line line

Come unire risparmio e stile con lo shabby chic

arredamento-shabbyLo stile shabby chic viene dall’America di fine ‘800, un periodo d’oro del grande paese a stelle e strisce in cui ci sono stati grandissimi cambiamenti che hanno portato, poi, a tutti gli avvenimenti del XX secolo, quello un po’ più vicino a noi e di cui siamo memori.

L’arredamento shabby consiste principalmente nel decapare il mobile oggetto dello stesso in maniera tale che esso sia, al contempo, romantico e rilassante. Grazie alla peculiarità di questa tipologia di arredo, oggi lo shabby è uno stile sempre più ricercato e, di conseguenza, costoso. Nonostante questo, però, è ancora possibile arredare una casa secondo questo stile senza necessariamente spendere una fortuna. Ecco alcuni consigli utili.

Acquistare in maniera intelligente. Guardate tra i mercatini dell’usato, gli annunci online o le grandi catene di distribuzione, potreste trovare delle interessanti soluzioni. La cosa importante è scegliere con attenzione e valutare la qualità dell’acquisto: non è raro trovare mobili in stile shabby in cattive condizioni.

Recuperare mobili usati. Perché no? Prendere dei mobili usati che sono stati messi da parte, magari solo perché un po’ rovinati, e lavorarci per farli tornare in buone condizioni, è una delle possibilità. Spesso si riescono a trovare dei complementi di arredo di belle fattezze a prezzi davvero convenienti, se non addirittura gratuitamente. Basta un po’ di lavoro e il gioco è fatto.

Il fai da te. Abbiamo parlato in apertura di “decapare”, in altre parole di lavorare su un certo mobile per renderlo shabby. Ebbene, è una tecnica che tutti possono imparare e fare a casa in maniera autonoma. Se pensate che sia così difficile, beh, ripensateci, in realtà realizzare mobili in stile shabby non è così impossibile una volta che ci si è presa la mano. E’ fondamentale, però, avere uno spazio abbastanza ampio dove fare i lavori: un garage o un giardino sono ideali (ma attenzione a non farvi cogliere dal maltempo). Ecco una buona guida per decapare i mobili in stile shabby chic, qui invece una guida per decapare un mobile e dargli un aspetto vissuto.

Arredare in stile shabby chic senza spendere molto è possibile, come abbiamo visto. Usciamo fuori dai preconcetti che ci sono stati inculcati dal mercato e diamo alla nostra casa l’anima che vogliamo che essa abbia. Lo shabby è lo stile perfetto.

Comments are closed.

line
footer
Powered by Wordpress | Designed by Elegant Themes